Strudel della mia nonna Margherita ricetta di famiglia

Strudel della mia nonna Margherita ricetta di famiglia

Strudel della mia nonna Margherita ricetta di famiglia.

Lo strudel che da anni prepara mia nonna è una ricetta che veniva preparata ancora dalla mia bisnonna Lisa.

Da sempre in casa nostra lo strudel viene fatto così.

Ricordo che da piccola i nonni si aiutavano a vicenda quando dovevano posarlo nella teglia per evitare che si rompesse, poi mia nonna lo cuoceva nel forno della stufa e la casa veniva invasa dal profumo di mele e cannella.

Mi sono fatta dare la ricetta anche se con difficoltà perché quando chiedevo le dosi precisa la nonna mi rispondeva ” eh non so, un pugnetto, fai ad occhio”.

E così ho messo in pratica quello che da piccola amavo osservare ed ecco qui la ricetta dello strudel.

Vediamo gli ingredienti e il procedimento.

Strudel della mia nonna Margherita ricetta di famiglia

Strudel della mia nonna Margherita ricetta di famiglia

  • Difficoltà: Media
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 50 minuti
  • Dosi: per due strudel piccoli o uno grande
  • Costo: Medio

Ingredienti per la pasta

  • 500 gr di farina
  • 3 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • un bicchierino di grappa
  • scorza di limone
  • un pizzico di sale
  • un bustina di lievito per dolci

Ingredienti per il ripieno

  • 8 mele
  • succo di limone
  • 3 cucchiai di zucchero
  • cannella q.b. (mezzo cucchiaino)
  • 200 gr di uvetta
  • un vasetto di marmellata a piacere

Per spennellare

  • miele e acqua

Procedimento

Su una spianatoia versate la farina praticando un buco al centro in alternativa potete inizialmente impastare gli ingredienti all’interno di una ciotola.

Aggiungete alla farina le uova, lo zucchero, la grappa, il burro sciolto la scorza di limone, il lievito e il pizzico di sale e impastate il tutto fino ad ottenere un composto morbido e liscio.

Mettetelo a riposare in frigo per 30 minuti coperto da pellicola.

Ora preparate il ripieno.

Mettete ad ammollare l’uvetta in acqua tiepida.

Lavate e sbucciate le mele.

Tagliatele a dadini e conditele con il succo di limone i cucchiai di zucchero e la cannella.

Prendete la pasta stendetela non troppo finemente a forma rettangolare.

Scolate e asciugate l’uvetta.

Cospargete la superficie della pasta stesa con la marmellata.

Aggiungete le mele e l’uvetta.

Chiudete a forma di strudel.

Spennellate la superficie con miele e acqua e infornate a 180 gradi per 50 minuti.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta dello Strudel della mia nonna Margherita ricetta di famiglia condividila con amici e parenti.

Ti ricordo che puoi continuare a seguirmi e rimanere aggiornato con tutte le novità nella mia pagina Facebook.

Adori le mele nei dolci? Prova anche le Mele in crosta.

A presto con nuove ricette,

Denise

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.