Smorm

Smorm è un dolce tipico del trentino alto Adige ma diffuso molto anche nell’area dell’alto agordino (Belluno).

E’ una frittata dolce di mele molto gustosa, un dolce che non richiede molto tempo per la sua preparazione ma allo stesso tempo buonissimo.

Questa ricetta è offerta dal ristorante Tabià di Feder che ogni lunedì propone un piatto diverso, prevalentemente ricette tipiche bellunesi e quella di oggi ne è l’esempio.

La vera ricetta è segreta e custodita gelosamente dal ristorante che comunque con grande gentilezza apportando delle modifiche ci ha concesso.

Ricordo che spesso la nonna me li faceva per merenda, ricordo il profumo che invadeva la cucina, una vera coccola per l’olfatto e per il palato.

Vediamo come preparare gli smorm.

 Smorm

 

Ingredienti

  • mezzo litro di latte
  • tre intere
  • due pugni di uvetta,
  • un pizzico di sale
  • 200 gr di zucchero
  • una mela tagliate a fettine
  • 350/400 gr di farina

 

Procedimento

Frullate bene gli ingredienti assieme fino ad ottenere un composto senza grumi.

Frullate per una decina di minuti e poi potete friggere in padella con un cucchiaio d’olio di semi.

Ricordate infine di spezzettarlo! Servitelo con composta di mirtilli rossi e spolverate con zucchero a velo.

Note

Ti è piaciuto questo dolce?

Vieni a scoprirne un altro della tradizione bellunese: i Carfogn.

Seguimi nella mia pagina Facebook.

Per qualsiasi dubbio nella realizzazione delle ricette non esitare a contattarmi tramite commento o con messaggio privato nei social.

A presto con nuove ricette!

Delizie e Sapori a tutti😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.