Risotto agli asparagi

Risotto agli asparagi

Risotto agli asparagi è una ricetta per preparare un ottimo primo piatto che ben si adatta in questo periodo di stagionalità degli asparagi.

Pensate che gli asparagi venivano utilizzati fin dai tempi degli Egizi, 2000 anni fa.

Esistono differenti tipologie di asparagi bianco, violetto, verde e posseggono proprietà diuretiche.

Per preparare questo risotto ho utilizzato la varietà di asparago verde dal sapore marcato e dolciastro.

Per mantecare il mio risotto ho utilizzato parmigiano e dell’ottimo burro Lurpak.

L’importanza per la buona riuscita di un risotto sono gli ingredienti per questo motivo ho utilizzato Riso Vialone Nano stagionato 22 mesi dell’azienda De Tacchi 

Ho impiattato il mio risotto in un bellissimo piatto da portata di Lovethesign una boutique on line dove potete trovare utensili per la cucina di design e ottima qualità.

Scopriamo insieme i trucchi per prepararlo in modo ottimale.

Risotto agli asparagi

Risotto agli asparagi

  • Difficoltà: Bassa
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 10-15 minuti
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Preparazione

Risotto agli asparagi

Come prima cosa dobbiamo preparare gli asparagi.

Per mantenere le loro proprietà è buona consuetudine cucinarli al vapore e così ho deciso di fare.

Priviamo gli asparagi della parte legnosa del gambo e cuociamoli al vapore per 15-20 minuti.

Terminata la cottura mettiamoli da parte e dedichiamoci alla preparazione del risotto.

Scaldiamo il brodo in un pentolino.

Tagliamo finemente la cipolla e mettiamola a rosolare in una casseruola con dell’olio extra vergine di oliva.

Risotto agli asparagi

A questo punto versiamo il riso e facciamolo tostare per qualche minuto.

Sfumiamo con il vino bianco.

Ora cominciamo ad aggiungere il brodo caldo attendendo che venga assorbito.

Ripetiamo l’operazione aggiungendo brodo ogni qualvolta viene assorbito dal riso.

Risotto agli asparagi

A metà cottura tagliamo gli asparagi a pezzetti e aggiungiamoli alla nostra preparazione.

Continuiamo la cottura fino al termine aggiungendo brodo tanto quanto basta per ottenere un risotto cremoso.

Al termine della cottura mantechiamo con parmigiano e burro.

Saliamo.

Serviamo il risotto nel piatto da portata di Lovethesign decorandolo con delle punte di asparagi.

Gustiamolo caldo.

Buon appetito!

Risotto agli asparagi

Note

Adoro il Risotto agli asparagi ma adoro anche il Riso al radicchio di Treviso e Piave mezzano.

Tu l’hai mai provato?

Continua a seguirmi nella mia pagina Facebook ti aspetto con nuove ricette e tante novità,

Denise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.