Polpette al sugo

Polpette al sugo

Polpette al sugo è una ricetta per realizzare un secondo piatto di carne super gustoso.

Una ricetta in collaborazione con Pomì

Da sempre sulla buona tavola di un italiano non possono di certo mancare.

Sono ottime in accompagnamento a verdure e patate fritte o al forno.

Questa è la ricetta che si fa in casa nostra, l’ho imparata da mia madre e non la scordo più 🙂

Di certo non vi posso chiedere se le avete mai provate ma posso convincervi a provare la mia versione. 🙂

Una bontà che richiede la “scarpetta” 😉

Vediamo come fare.

Polpette al sugo

Polpette al sugo

  • Difficoltà: Molto Bassa
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 60 minuti
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Passata Di Pomodoro Pomì 700 ml
  • Dado un
  • Basilico Fresco 3 foglie
  • Rosmarino un rametto
  • Prezzemolo un mazzetto
  • Soffritto Di Cipolla, Carota E Sedano
  • Olio Extravergine D’oliva q.b.
  • Macinato Di Bovino Adulto Scelto 1 kg
  • Pan Grattato q.b.
  • Uova 2
  • Sale q.b.
  • Vino Bianco un bicchiere

Preparazione

Prepariamo l’impasto per le polpette.

Rompiamo le uova e uniamole al macinato in una ciotola capiente.

Amalgamiamo bene con un cucchiaio.

Tritiamo finemente il prezzemolo e uniamolo al composto.

Ora aggiungiamo pan grattato tanto quando basta per ottenere un composto compatto e morbido.

Saliamo l’impasto.

A questo punto possiamo procedere con la formazione delle polpette.

Disponiamo quelle formate in un piatto.

Facciamo soffriggere cipolla, carota e sedano con abbondante olio extra vergine di oliva in una casseruola capiente.

Aggiungiamo le polpette e facciamole rosolare bene.

Ora giriamole e facciamole rosolare bene per tutti i lati.

Alziamo la fiamma e sfumiamo con il vino bianco.

Una volta che sarà evaporato l’alcool abbassiamo la fiamma e versiamo la passata di pomodoro.

Copriamo le polpette con acqua, aggiungiamo basilico e rosmarino.

Abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere a fuoco lento fino a che non si sarà rappreso il sugo.

Copriamo la casseruola con un coperchio e facciamole raffreddare.

Se lasciamo le polpette ad insaporirsi per una notte saranno ancora più buone gustate il giorno successivo.

Gustale in accompagnamento a riso, pasta o pane o ancora meglio con delle patate al forno e delle verdure grigliate.

Una vera delizia per il palato!

Note

Se ti è piaciuta la ricetta condividila con i tuoi amici e conoscenti.

Rimani sempre aggiornato con le mie ricette nella mia pagina Facebook.

Questa è la versione della mia famiglia delle Polpette al sugo fammi sapere come si preparano nella tua.

Con le Polpette al sugo non può di certo mancare il pane, che ne dici di prepararlo in casa?

Puoi seguire la ricetta dei Panini ai cereali.

A presto,

Denise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.