Gnocchi sciuè sciuè fatti in casa

Gnocchi sciuè sciuè fatti in casa sono un ottimo primo piatto gustoso, facile e genuino.

Non richiedono troppo tempo per la preparazione.

Si sa “le cose semplici sono sempre le più buone” e questi gnocchi conditi con un sughetto di pomodori datterino, basilico ed olio e.v.o. sono strepitosi.

E allora che aspettiamo?

Prepariamo l’occorrente e mettiamoci ai fornelli.

Gnocchi sciuè sciuè fatti in casa

Gnocchi sciuè sciuè fatti in casa

  • Difficoltà: Molto Bassa
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto Basso

Ingredienti

  • Patate Lesse 1 kg
  • Farina 300 g
  • Uovo 1
  • Sale q.b.

Per il condimento

  • Cipolla una
  • Olio Extravergine D’oliva q.b.
  • Basilico 3 foglie
  • Pomodori Datterino 500 g
  • Sale q.b.

Preparazione

 

 

Gnocchi sciuè sciuè fatti in casa

Come prima cosa prepariamo il nostro condimento.

Tagliamo finemente una cipolla e mettiamola a rosolare con abbondante Olio extra vergine di oliva.

A questo punto laviamo i pomodori datterino sotto l’acqua corrente.

Asciughiamoli bene con un panno e tagliamoli a metà.

Uniamoli al soffritto di cipolla insieme alle foglie di basilico.

Facciamo cuocere il sugo per circa 20 minuti.

Al termine saliamo a piacere e mettiamo da parte.

Gnocchi sciuè sciuè fatti in casa

Ora prepariamo gli gnocchi.

Mettiamo a bollire l’acqua a fuoco medio in una casseruola capiente.

Prendiamo le patate lessate e priviamole della buccia.

Su una spianatoia setacciamo la farina e disponiamola a fontana.

Passiamo le patate nello schiacciapatate e uniamole alla farina.

Amalgamiamo e aggiungiamo l’uovo e il sale.

Impastiamo bene fino ad ottenere un composto morbido ma compatto.

Gnocchi sciuè sciuè fatti in casa

Ora preleviamo un pezzo di impasto e stendiamo una striscia di pasta lunga.

Tagliamola a tocchetti.

Passiamo i gnocchi ottenuti sul riga gnocchi infarinato oppure aiutandoci con una forchetta.

Disponiamo gli gnocchi ottenuti su una superficie infarinata.

Procedere in questo modo fino all’esaurimento dell’impasto.

A questo punto l’acqua ha raggiunto il bollore, saliamola con il sale grosso.

Tuffiamoci all’interno gli gnocchi e facciamoli cuocere fino a che non risalgono a galla.

Scoliamoli e condiamoli con il sughetto preparato precedentemente.

Completare con un filo d’olio e servire.

Gnocchi sciuè sciuè fatti in casa

 

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta condividila con i tuoi amici e parenti.

Se vuoi puoi provare anche gli Gnocchi di zucca alla zoldana.

Puoi rimanere sempre aggiornato con le mie ricette seguendomi nella mia pagina Facebook.

A presto con nuove ricette,

Denise.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.