Cotechino con lenticchie al pomodoro

Cotechino con lenticchie al pomodoro

Cotechino con lenticchie al pomodoro è un secondo piatto tipico della tradizione natalizia.

Spesso viene preparato in bianco con le lenticchie, io l’adoro con il pomodoro.

E’ semplice da preparare, gustoso e saporito.

L’unica pecca è il tempo di preparazione, per realizzarlo servono circa 3 ore totali, perciò prendetevi il tempo necessario.

La lunga preparazione viene certamente ripagata con il gusto.

Prima di far cuocere il cotechino con il sugo di lenticchie lo sbollento cambiando l’acqua due volte per renderlo più digeribile, gustoso e meno grasso.

Vediamo cosa ci occorre e il procedimento per preparalo alla perfezione.

Cotechino con lenticchie al pomodoro

Cotechino con lenticchie al pomodoro

  • Difficoltà: Bassa
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 180 minuti
  • Dosi: per 4 persone
  • Costo: Medio

 

Ingredienti

  • una cipolla
  • una carota
  • un gambo di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • olio extra vergine di oliva
  • lenticchie secche Rosse 300 gr
  • un cotechino
  • 750 gr di passata di pomodoro
  • un dado

Procedimento

Prendete il cotechino e infilzatelo con l’aiuto di uno stuzzicadenti lungo tutta la superficie, in questo modo permetterete al grasso di fuoriuscire durante la cottura.

Riempite una casseruola d’acqua e mettetelo a cuocere per circa un’ora.

Al termine cambiate l’acqua e continuate la cottura in acqua bollente per un’altra ora.

Nel frattempo preparate un trito di cipolla, carota, sedano con abbondante olio extra vergine d’oliva.

Fate soffriggere bene fino a che le vostre verdure non risulteranno dorate.

Al termine aggiungete la passata di pomodoro, il dado, le lenticchie e le foglie di alloro.

(Ho utilizzato delle Lenticchie Rosse che non richiedevano di essere ammollate precedentemente in acqua.

Prestate attenzione all’etichetta della confezione, leggetela bene,  spesso prima dell’utilizzo è necessario ammollarle in acqua per 2 ore.)

Aggiungete due, tre bicchieri d’acqua e fate cuocere il tutto a fuoco basso.

Trascorse le due ore di cottura in acqua del cotechino, scolatelo e inseritelo intero all’interno del sugo al pomodoro con lenticchie.

Fatelo cuocere nel sugo per un’ora, un’ora e mezza fino a che le lenticchie non saranno cotte e il sugo si sarà rappreso.

Venti minuti prima della fine della cottura estraete il cotechino, privatelo del budello e tagliatelo a fette medio-grandi e reinseritelo all’interno del sugo.

Ultimate la cottura, al termine spegnete il fuoco e copritelo con un coperchio.

Fatelo riposare per qualche ora e poi servitelo.

Di solito lo realizzo il giorno prima per quello seguente, in questa maniera i sapori si amalgamano bene e diventa più saporito.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta del Cotechino con lenticchie al pomodoro condividila con amici e parenti.

Ti ricordo che puoi continuare a seguirmi e rimanere aggiornato con tutte le novità nella mia pagina Facebook.

Questo piatto si prepara per le feste natalizie e allora non puoi non provare a realizzare il Pandoro facile con lievito di birra.

A presto con nuove ricette,

Denise

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.