Angel cake torta americana soffice

Angel cake torta americana soffice

Angel cake torta americana soffice è un dolce morbidissimo.

Vi sembrerà di addentare una nuvola, inoltre la potete farcire con ciò che preferite.

Fatta di soli albumi è ottima per chi soffre di intolleranze ai latticini perchè non contiene burro e latte.

La potete usare anche come base per una torta di compleanno in alternativa al classico Pan di Spagna.

Vediamo insieme come prepararla!

Angel cake torta americana soffice

Angel cake torta americana soffice

 

  • Difficoltà: Bassa
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Dosi: per sei persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 480 gr di albumi
  • 160 gr di farina 00
  • 280 gr di zucchero
  • 4 gr di sale
  • 6 gr di lievito per dolci
  • una bacca di vaniglia
  • aroma alla Mandorla

Procedimento

Per prima cosa dobbiamo procedere scaldando gli albumi a bagno maria.

Dobbiamo scaldarli mescolando lentamente fino a raggiungere la temperatura di 45 gradi.

La temperatura la potete misurare con un termometro da cucina.

Una volta che gli albumi avranno raggiunto la temperatura inseriteli all’interno di una planetaria con lo zucchero e azionate.

Aggiungete un cucchiaino di aroma alla mandorla e i semi della bacca di vaniglia.  (Mi raccomando non buttate la buccia della bacca di vaniglia, mettetela nel barattolo dello zucchero, conferirà profumo e un piacevole aroma vanigliato al vostro zucchero.)

Gli albumi saranno pronti quando si presenteranno bianchi e ben spumosi.

A quel punto potete levarli dalla planetaria per passare ad aggiungere le farine.

Setacciate insieme farina, lievito e sale e inglobateli all’impasto un po’ alla volta mescolando dal basso verso l’alto per impedire che gli albumi si smontino.

Una volta che avrete inglobato tutti gli ingredienti prendete lo stampo per angel cake (io ho utilizzato quello della misura di 24×11 h) SENZA imburrarlo e infarinarlo e trasferitevi all’interno il composto.

Cuocete a 180 gradi per 35 minuti forno statico.

Verificate la cottura con uno stecchino che dovrete estrarre asciutto.

Se il tempo non dovesse essere sufficiente prolungate la cottura in base alle vostre esigenze.

Sfornate l’Angel cake e capovolgetela a testa in giù e fate raffreddare.

Al termine con l’aiuto di un coltello sformate il vostro dolce e servitelo con zucchero a velo e farciture a piacere.

 

Note

Ti ricordo che puoi continuare a seguire le ricette anche sulla pagina Facebook .

Prepara anche tu l’ Angel cake e mandami la foto della ricetta realizzata da te.

Prova anche la versione dell’Angel cake al melograno.

Per qualsiasi dubbio nella realizzazione delle ricette non esitare a contattarmi tramite commento o con messaggio privato nei social.

A presto 😉

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.